Ben Proud

Età

27

Data di nascita

21 settembre 1994

Nazionalità

INGHILTERRA

Disciplina

Farfalla, Stile Libero, 50m

Record personali

2021
Campionati Mondiali di Vasca Corta Abu Dhabi – 50m Stile Libero – Medaglia d’Oro - 20.45s
2021
ISL Season 3 Eindhoven - 50m Farfalla / vasca corta – Medaglia d’Oro - 20.4s
2018
Commonwealth Games Gold Coast – 50m Stile Libero – Medaglia d’Oro - 21.35s
2017
World Championships Budapest – 50m Farfalla – Medaglia d’Oro - 22.75s
2014
Commonwealth Games Glasgow – 50m Stile Libero – Medaglia d’Oro - 21.92s

The Performer

“Quando sono entrato nel mondo del nuoto, non volevo che fosse un semplice viaggio andata e ritorno, ma volevo essere uno dei migliori velocisti al mondo.” ​

Così, con 31 record internazionali tra cui 16 medaglie d'oro, Ben Proud è diventato proprio uno dei nuotatori più veloci al mondo.

Nato a Londra e cresciuto in Malesia, Ben ha iniziato a nuotare all'età di 15 anni come specialista nello stile farfalla per una scuola internazionale britannica. ​ Dopo aver terminato la scuola, è tornato nel Regno Unito ed è entrato a far parte del club di nuoto Plymouth Leander, dove ha spostato la sua attenzione sullo stile libero.​

" Si tratta di impostare sfide diverse, lavorare su grandi obiettivi e imparare ad amare il dolore…perché in fondo stai andando in guerra.”​

His intense training in England led him to quickly moved up the ranks. In 2014, Ben burst onto the international swimming scene, claiming the 50m Freestyle and 50m Butterfly Gold double at the Commonwealth Games in Glasgow.

La sua intensa formazione in Inghilterra lo ha portato a salire rapidamente di grado. Nel 2014, Ben ha fatto irruzione sulla scena internazionale del nuoto vincendo il doppio dei 50 metri stile libero e dei 50 metri farfalla ai Giochi del Commonwealth di Glasgow Nel 2017; poi Ben ha segnato un nuovo record britannico di 22,75 nei 50 metri farfalla, diventando il primo atleta del suo paese a salire sul podio del Campionato del Mondo dal 2001.​ Infine, Ben Proud si è fatto un nome durante gli Europei del 2018 segnando un 21.11 nella prima semifinale dei 50 m stile libero, battendo così il proprio record nazionale e diventando la terza prestazione più veloce di tutti i tempi (e questo con un costume da competizione in tessuto). ​ Ben ha concluso il campionato conquistando uno splendido oro in finale.​

“Non sono solo le capacità fisiche su cui devi lavorare. Anche la forza e la concentrazione mentale giocano un ruolo fondamentale.”​

Il successo di Ben in piscina è attribuito infatti non solo alla sua forza fisica, ma anche alla sua ferma disciplina mentale.​

Cercando sempre di superare i propri limiti, Ben Proud si appoggia alla legge dell'attrazione e della visualizzazione della gara per alimentarsi di energia positiva e mantenere un'elevata concentrazione che lo porta a prestazioni migliori.

Dive In With Ben Proud