Maxime Grousset

Età

23

Data di nascita

24 aprile 1999

Nazionalità

FRANCIA

Disciplina

Stile Libero, 50m & 100m

Record personali

2022
Campionati del mondo di Budapest – 100m stile libero – Medaglia d’Argento
2022
Campionati del mondo di Budapest – 50m stile libero – Medaglia di Bronze
2022
Campionati europei – 50m farfalla – Medaglia d’Argento
2022
Campionati europei – 4x100m stile misto – Medaglia d’Oro
2022
Campionati europei – Staffetta 4x100m medley – Medaglia d’Argento
2021
Giochi Olimpici di Tokyo– 100m stile libero – 4° posto - 47.72s
2019
Campionati del mondo di Gwangju– 4x100m stile misto – Medaglia di Bronzo
2018
Campionati europei – 4x100m stile misto – Medaglia d’Oro
2017
Campionati mondiali juniores – 50m stile libero – Medaglia d’Argento - 22.25s

The Sprinter

“Non mi pongo nessun limite, voglio conquistare più medaglie possibili. ”

Maxime è un atleta straordinario che incarna la nuova generazione dello sprint francese in vista di Parigi 2024.

Nato in Nuova Caledonia, Maxime ha iniziato a nuotare a 5 anni e a correre a 8. Pochi anni dopo, si è trasferito in Francia continentale per continuare la sua passione e crescita a livello europeo.

“Analizzo tutte le mie gare e mi aspetto di migliorare le mie prestazioni ogni volta.”

Nel 2017 Maxime è diventato vice-campione del mondo Junior dei 50 stile libero con 22''25. Poi, nel 2018, è salito sul primo gradino del podio con la sua squadra nella staffetta 4x100m stile libero ai campionati europei.

Maxime ha fatto la sua prima apparizione sulla scena mondiale del nuoto ai Campionati Mondiali di Gwangju nel 2019. Ha finito per battere i suoi record personali sia nei 50m Stile Libero che nella Farfalla conquistando poi la medaglia di bronzo nella staffetta 4x100m stile libero.

Nel 2021, Maxime vive la sua una grande svolta vincendo un oro nei 100 liberi del campionato francese, ottenendo allo stesso tempo il suo record personale di 21''74 nei 50 liberi. Questo lo ha portato ai suoi primi Giochi Olimpici a Tokyo dove è arrivato 4° nei 100 stile libero con un tempo di 47''72 e ottenendo qui il suo secondo record personale di 47‘’52 con la staffetta.

“Sono ossessionato da Parigi 2024. Voglio competere tra i migliori. Ho grandi ambizioni.”

Sempre alla ricerca dell'eccellenza, Maxime non lascia nulla al caso e tiene ben presente sempre il sogno di confrontarsi con i migliori nuotatori velocisti del mondo.